Thailandia vacanze dove cambiare i soldi

cambio Thai baht

cambio Thai baht

Thailandia vacanze dove cambiare i soldi. La moneta thailandese si chiama Baht ed attualmente (mentre stò scrivendo questo articolo) 1 Euro vale 38,95 Baht. Ma cosa conviene portare in Thailandia per poter trascorrere le vacanze in tutta tranquillità? Bancomat, la carta di credito o contanti. Diciamo subito che nei vari bancomat sparsi in ogni luogo il cambio tra euro e baht e sempre a favore della banca locale ed in più ci sono le commissioni che sono molto care. Sono preferibili i contanti di grosso taglio poichè il cambio tra 20 euro e 100 euro è differente. Appena arrivati all’aeroporto di Bangkok ci sono tanti sportelli che cambiano monete ma il cambio non è favorevole quindi vale la pena di cambiare il meno possibile cioè solo i soldi per pagare il taxi che vi porta in hotel. Tra tutti gli sportelli visitati quelli che hanno un miglio cambio tra Euro e Baht sono questi:

Super Rich 1965 è senza ombra di dubbio il migliore dei cambi alternativi ed ha sportelli disseminati in tutta Bangkok ed anche dentro le stazioni BTS potete consultare le quotazioni tramite il loro sito 

Un altro sportello interessante si trova presso il famoso Siam Paragon che è il più famoso centro commerciale di Bangkok, lo sportello si trova presso la gioielleria P & P Paragon ed ha un tasso di cambio molto interessante e potete consultare le quotazioni presso il sito P & P Paragon

Ultimo di quelli testati è Vasu Exchange che si trova sulla  Sukhumvit a pochi passi dalla stazione Nana del BTS  si può consultare il sito Vasu Exchange 

Ultimo consiglio portate durante i vostri tour solo i soldi che vi servono per la giornata il resto dei soldi lasciateli nella cassetta di sicurezza dell’hotel dove alloggiate. La cassetta di sicurezza si apre con due chiavi contemporaneamente, una la tiene il portiere e l’altra la portate con voi.

Buone vacanze in Thailandia

Vacanze in Thailandia

Phuket spiaggia da sogno

Phuket spiaggia da sogno

 Vacanze in Thailandia: consigli su dove andare  e quando visitare, nei vari periodi dell’anno, la “terra del sorriso“.  Operatori che vivono sul posto possono esserti di valido aiuto per suggerirti e consigliarti ad organizzare le vacanze in Thailandia. Ti piace il mare incontaminato? adori la natura misteriosa? Ami la cultura ed il cibo esotico?  Ti serve una guida che parli italiano?  Bene hai trovato il posto giusto dove operatori che parlano italiano ti consiglieranno offrendoti un viaggio secondo le tue esigenze. Pacchetti viaggio e tour personalizzati con preventivi on-line direttamente da operatori che vivono in ThailandiaTour Operator italiano in Thailandia e Asia con assistenza dedicata in italiano, preventivi veloci e senza alcun impegno che viene redatto direttamente da esperti consulenti residenti in Thailandia. Sarai assistito dal tuo arrivo in aeroporto fino alla tua partenza da personale altamente qualificato, sia per esperienza che per conoscenza dei posti da visitare.

Ti aspettiamo in Thailandia dove ti daremo il benvenuto.

 

Bambina Thai mangia riso

Bambina Thai mangia riso

Bambina Thai mangia riso

Bambina Thai mangia riso un video da guardare dura solo 41 secondi ma sono intensi, la bambina si chiama Puping ed ha solo 12 mesi, mangia riso glutinoso con entrambe le manini e poi cerca di infilare la testa nel cesto che contiene il riso. Un amore di bambina che non ha nulla a che fare con chi deve giocare per fare mangiare i propri figli viziati e devono dire la solita frase “arriva il treno con partenza da Roma e si ferma nella bocca di …) dove il cucchiaio funge da treno e la bocca del bimbo/a è la stazione di arrivo. Godetevi il video e meditate gente !!!

Continua a Leggere

Escursioni a Bangkok

escursione Bangkok

escursione Bangkok

Escursioni a Bangkok con guida in italiano.

Bangkok i suoi odori i suoi profumi con mercati e strade dai mille colori, antichi templi che si contrappongono ai modernissimi grattacieli e centri commerciali immensi dove fare shopping è un piacere per tutti. Una delle città più belle del mondo da visitare e da vivere con le escursioni che abbiamo selezionato per voi. La nostra filosofia è di offrirvi un “consulente per amico” per potervi trasmettere tutta l’esperienza accumulata dopo tanti anni vissuti in Thailandiala terra del sorriso“.

Di seguito escursioni consigliate  ..prenota la tua gita..il tuo soggiorno..il tuo tour un “consulente per amico” ti sarà sempre accanto per qualsiasi evenienza H24

Tante offerte last minute con i migliori prezzi per un soggiorno in Thailandia

Una escursione a Bangkok da non perdere che dura solo mezza giornata con guida in italiano: Royal Grand Palace (Palazzo Reale) – Wat Phra Kaew –  dove si può ammirare Il Buddha di Cristallo e Wat Poh. Durante la visita al Palazzo Reale E’ vietato per gli uomini indossare pantaloncini corti o mini-gonne o pantaloncini corti per le donne.  Si prenotare solo il mezzo di trasporto oppure con la guida in italiano. Il Palazzo Reale chiude alle ore 15.30 mentre gli altri templi alle 16.30. Gli ingressi ai vari Templi sono esclusi dal preventivo.  A disposizione tre tipi di auto: Berlina – famigliare – Minivan – dipende dal numero di persone che partecipano al Tour Privato. Auto con autista vengono presso il vostro Hotel all’orario stabilito ed inizia il Tour Privato con guida esperta in italiano che vi seguirà per l’intero percorso

Luoghi da visitare in Thailandia – Damnoen Saduak

mercato galleggiante

mercato galleggiante

Luoghi da visitare in Thailandia – Il mercato galleggiante di Damnoen Saduak che si trova a circa una ora da Bangkok è sicuramente un luogo da visitare, nato come luogo di scambio di verdura tra i contadini si è trasformato in un immenso mercato galleggiante per turisti e non solo, si prende una barca a motore a nolo con autista e ci si circumnavigano i canali,  molto suggestivo per il traffico caotico delle barche ed in alcuni incroci c’è anche il vigile che con un fischietto dirige il traffico delle barche.
Ci si trova di tutto ed anche di più, il video di seguito ne rappresenta una piccola parte di una giornata da vivere con allegria e assaporare gli odori e sapori dell’oriente

Per visitare il Mercato Galleggiante Damnoen Saduak è preferibile partire verso le 07.30 del mattino e si può abbinare a questo Tour il Rose Garden oppure il Tempio delle Tigri ed un Trekking con l’elefante. L’escursione si può effettuare sia con guida in italiano(con prenotazione almeno 30 giorni prima poichè le guide che parlano in italiano sono di difficile reperibilità) oppure si può prenotare solo auto con autista, berlina, auto famigliare oppure Minivan. chiedici una offerta della escursione che preferisci ed il “Gruppo di acquisto Solidale Lucano” sarà lieto di sottoporti la migliore offerta disponibile sul mercato con mezzi e guide professioniste messe a tua disposizione.

Compila il modulo contatto (in alto a destra) o manda una email : info@tourviaggi.org

Di seguito un video girato al Mercato Galleggiante Damnoen Saduak

Guida pratica della Thailandia parte prima

Geografia 

Leonardo Turista

Leonardo Turista

Guida della Thailandia

Una piccola guida che tratterà i seguenti argomenti: La geografia – La storia – la popolazione – la religione – il governo – ed infine informazioni utili per i turisti che si recano in Thailandia detta La Terra del Sorriso

 La Thailandia è situata nel cuore del SudEst asiatico, confina con la Cambogia, Laos e Myanmar (ex Birmania).

 La Thailandia si estende su un territorio superiore a 513.115 Km cioé per per 1620 Km da nord a sud e 775 Km da est a ovest.

Continua a Leggere

Cibo Thai del nord-est

Cibo Sakon Nakon

Cibo Sakon Nakon

In questo video,  si vedono tanti tipi di cibo thailandese del nord-est della Thailandia, si possono notare tanti  piatti tipici che noi occidentali non conosciamo.
Una volta in Thailandia si andava a fare la spesa nella foresta “a caccia” di funghi e verdure commestibili, ora tutti ai supermercati a comperare anche il superfluo o come in questo caso in un street Food a Sakon Nakon.

Frutta di Natale a Bangkok

Thailandia: Frutta di Natale a Bangkok tantissime specie che noi occidentali non conosciamo ma che ho mangiato e che sono veramente buoni e piene di vitamine, alcune le vediamo solo sotto le feste natalizie in qualche grande supermarket e con prezzi esorbitanti. In Thailandia la frutta si consuma molto e si mangia soprattutto la mattina quando si fa colazione, la frutta non è coltivata sotto le serre come succede in Italia o importata da Brasile, Africa, Spagna o Marocco ed altri stati, ma prodotta e consumata in loco in maniera del tutto naturale anche perchè il clima caldo-umido lo permette.  Dopo appena un anno che si è piantato un albero di frutta gia si possono raccogliere e gustare le banane, mango, etc… crescono molto in fretta, alcuni anche dopo sei mesi.

Di seguito il video di alcuni frutti in un mercato a Bangkok in Thailandia

cartellone pubblicitario umano a Bangkok

Thailandia: cartellone pubblicitario umano a Bangkok

La pubblicità, come si sa, è l’anima del commercio e tutti si inventano il modo per fare conoscere i loto prodotti o la loro azienda ma a Pattaya in Thailandia, uno dei centri balneari piu famoso della terra del sorriso, mi sono imbattuto in una forma di pubblicità inedita, dei cartoni pubblicitari illuminati ed indossati da due persone che camminavano tra la gente, quindi la pubblicità che si sposta e che va verso la folla, verso la gente. Veramente molto ingegnoso.

Di seguito il video