Guida pratica della Thailandia parte prima

Geografia 

Leonardo Turista

Leonardo Turista

Guida della Thailandia

Una piccola guida che tratterà i seguenti argomenti: La geografia – La storia – la popolazione – la religione – il governo – ed infine informazioni utili per i turisti che si recano in Thailandia detta La Terra del Sorriso

 La Thailandia è situata nel cuore del SudEst asiatico, confina con la Cambogia, Laos e Myanmar (ex Birmania).

 La Thailandia si estende su un territorio superiore a 513.115 Km cioé per per 1620 Km da nord a sud e 775 Km da est a ovest.

 Il clima è tropicale con una temperatura media di 20° di minima e 37° di massima.

Tre stagioni si susseguono: la stagione delle piogge che normalmente va da luglio ad ottobre, la stagione più fresca che va da novembre fino a febbraio ed infine la stagione calda che va da marzo a tutto giugno.

 Per noi occidentali è consigliabile la stagione più fresca perchè quando fa caldo è veramente insopportabile ma le temperature e le piogge cambiano da regione a regione.

 Storia La storia del popolo thailandese ha origini molto remote cioè  circa otto secoli fa.

E’ caratterizzata da tre fasi principali, il periodo Sukhothai che va dal 1257 al 1350.
Il periodo Ayutthaya (1350-1767) e il periodo Rattanakosin (Bangkok). Dopo la breve parentesi di Thon Buri avvenne la fondazione di Bangkok nel 1872 e segnò l’inizio della dinastia  Chakri,
L’attuale Re, Sua Maestà Bhumibol Adulyadej, incoronato nel 1946, è il primo monarca Chakri (Rama IX).
Prima della seconda guerra mondiale  la Thailandia si chiamava Siam.
Taggato , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi